speaker-info

EXTRALISCIO

Domenica 30 luglio // ore 21.30

EXTRALISCIO

Domenica 30 luglio // ore 21.30

Genere: Liscio

Ingresso: Gratuito

//

Ma cos’è Extraliscio?
Extraliscio non è solo musica, concerti e ballo ma è un attitudine. Un’attitudine d’altri tempi ma proiettata nel futuro: il punk da balera.

Extraliscio è un vero e proprio format del divertimento.
Extraliscio è un nuovo genere, canzoni da ballo che affondano le radici nella musicafolkloristica di Secondo Casadei e si proiettano nella balera del futuro! Attenzione la gioia che provoca nell’ascoltatore da assuefazione.

Extraliscio nasce dall’incontro tra Mirco Mariani e Moreno il Biondo. Il luogo dell’incontro è il LABOTRON, tra mellotron e primordiali drum machine. Qui i brani della tradizione vengono rivestiti con nuovi suoni e nuovi arrangiamenti, qui nascono composizioni originali extraliscio, qui la tradizione si fonde con la sperimentazione e si aprono mondi nuovi, inediti e folli. Così nasce l’orchestra spettacolo futurista Extraliscio

che esordisce con un 45 giri contenente un ri-arrangiamento in chiave Rumba di un brano scritto da Secondo e Raoul Casadei e un Cha Cha Cha inedito. Due brani potenti e delicati allo stesso tempo, interpretati dalla voce della Romagna Mauro Ferrara e da Moreno il Biondo, le più grandi rock star della Romagna. Nell’album, che sarà pubblicato il 08 gennaio 2016, troveranno spazio anche Polka e Valzer, un Fox Trot, una Beguine, una Cumbia Rock ed un Dixie Boogie, trombe mariachi e un brano in dialetto romagnolo.

A dicembre 2015 l’album sarà anticipato dall’uscita del nuovo singolo “Alla fermata” e da un nuovo esilarante video.

BPMconcerti ha già prodotto due anteprime live per Extraliscio che si è rivelato un vero e proprio format del divertimento: il 12 settembre a Rimini nell’elegante cornice de il Grand Hotel, già scenografia del grande Fellini, ed il 19 settembre Extraliscio a Bologna, al centro sociale TPO, dove oltre 1000 giovani hanno ballato, cantato e assorbito un energia inedita capace di lasciare il pubblico drogato di gioia. Qualcuno si è sbilanciato paragonando Mauro Ferrara, Moreno Il Biondo e Mirco Mariani agli eroi della Marvel, come fossero i protagonisti di un nuovo fumetto ambientato tra Rimini e Riccione. Tre supereroi capaci di uccidere i cattivi pensieri della vita moderna.

Mauro Ferrara è la voce storica della Romagna. Riccarda figlia ed erede delle musiche di Secondo Casadei l’ha definita “La voce di Romagna Mia nel mondo”. Ha iniziato con le Ombre Nere e con l’orchestra “Vittorio Borghesi”, poi dal 1975 al 2000 ha suonato con l’Orchestra “Raoul Casadei” e nel 2002 Mauro ha fondato, insieme a Moreno il Biondo, Fiorenzo Tassinari e Walter Giannarelli, l’orchestra “Grande Evento” con cui tutt’ora si esibisce.

Moreno “il biondo” Conficconi dopo svariati anni tra balere e orchestre Moreno entra a far parte dell’Orchestra “Raoul Casadei” nel 1990, grazie alla quale collabora con artisti come Gloria Gaynor, Tito Puente ed Elio e le storie tese per cui nel 1996 firma l’arrangiamento della versione video de “La terra dei cachi”. Nel 2002 Moreno è tra i fondatori dell’orchestra “Grande Evento”. Con questa formazione Moreno organizza diversi tributi a Secondo Casadei come lo spettacolo “Secondo a Nessuno” unendo l’orchestra sinfonica Cherubini a quella folk e Romagna Mia in “una sinfonia per tutti”, coinvolgendo così oltre 300 artisti della musica romagnola.

Mirco Mariani ha suonato per diversi anni con Enrico Rava e Vinicio Capossela con il quale ancora collabora. Ha suonato nei più’ importanti festival italiani ed europei ed ha collaborato con Arto Lindsay, Mitchell Froom, Marc Ribot, Stefano Bollani, Paolo Fresu e tanti altri. Dopo una lunga ricerca su gli strumenti dimenticati da’ vita al LABOTRON (Laboratorio Bologna Mellotron) dove nel 2010 nasce il progetto “Saluti da Saturno” che ha all’attivo quattro album: “Parlare con Anna”, “Valdazze”, “Dancing Polonia” e “Shaloma locomotiva”.

 

EXTRALISCIO

Domenica 30 luglio // ore 21.30